Laisvydė Šalčiūtė Don’t Die for Love, dalla serie Strip Search, 2010 Stampa fotografica in bianco e nero su alluminio, 80 x 136,5 cm Courtesy l’artista © Laisvydė Šalčiūtė photo © Marco Ravasini

MAGMA, l’arte delle donne tra corpo e parola

MAGMA è il nome simbolico attribuito ad una esposizione che mette in mostra la materia viva, la lava sotto la coltre che non si spegne mai e germoglia nel ‘65 in un fervore in cui ha origine l’arte femminista ed il femminismo in Italia